Se vedete una sciarpa legata ad un albero in inverno questo è quello che significa

C’è una nuova tendenza che si sta diffondendo. È iniziata negli Stati Uniti, ma si sta propagando in tanti altri Paesi …

Migliaia di persone prendono le loro vecchie sciarpe o le confezionano con le proprie mani e le legano attorno alla base degli alberi, intorno al tronco o sui rami più grossi, nei parchi e lungo le strade, nei quartieri di molte città.

Queste sciarpe vengono generosamente lasciate per i senzatetto e i per i poveri che sono esposti alle temperature invernali fredde e pericolose. Le sciarpe calde sono a loro disposizione ed offrono un po’ di calore al corpo, ma anche all’animo.
Alcune sciarpe hanno dei cartellini sui quali si possono leggere messaggi come questo:
“Non sono una sciarpa persa! Per favore, prendimi con te se hai freddo. Ti scalderò.”

Alcune persone coinvolte nel progetto, come Elizabeth Sammons, confezionano le sciarpe con le proprie mani, in casa.
La donna racconta al WCCO News quanto gratificante sia aiutare chi ha bisogno.

“Penso che possiamo fare qualcosa di utile, di grande, per la comunità. Siamo in tanti ad occuparci di questo progetto, c’è molto supporto, è molto bello”.

La tendenza è iniziata a Seymour, Indiana (USA), e questa bella iniziativa sarà in grado di fornire un granello di sabbia importante per una buona parte dei 1.56 milioni di senzatetto americani che sentiranno un po’ più di calore questo inverno.

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. eleonora ferrari ha detto:

    siamoin america gente . in italia abbiamo abbandonato i nostri al gelo e nella neve , e sono i terremotati . una vergogna italica e poi gente come strada oamnesty urlano per i morti in libia , per i poveri neri che li arricchiscono di miliardi . ma aiutare gli italiani mai ? non rendono vero ????

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *